sabato 7 gennaio 2017

I vaccini NON servono a NULLA. BOOOM!

I vaccini NON servono a NULLA. BOOOM!

Da un articolo di qualche anno fa di Jon Rappoport 
un giornalista investigativo con trent'anni e più di carriera alle spalle e già nominato più volte per il premio pulitzer (un premio americano per il giornalismo indipendente) che ha al suo attivo articoli pubblicati nelle principali riviste americane europee e cosi via... avvio questo incredibile e meraviglioso  articolo velocemente ma accuratamente tradotto da Italo Cillo trascritto da me, autore (al momento anonimo per ovvie ragioni) del blog Scie Chimiche: Informazione Corretta. L'articolo dice:  Uno studio sulle vaccinazioni della Cochrane Collaboration (Una organizzazione no profit internazionale di ricerca medica e scientifica presente in oltre cento nazioni) ha studiato tutta la documentazione scientifica esistente sui vaccini e ha pronunciato la sua conclusione:  

"NESSUN VACCINO ANTINFLUENZALE PROTEGGE GLI ADULTI SANI DALL'INFLUENZA. BOOOM!" E' scritto proprio cosi nell'articolo originale, BOOOM! col punto esclamativo, e I VACCINI NON PROTEGGONO NEPPURE CONTRO LA TRASMISSIONE DEI VIRUS DA PERSONA A PERSONA BOOOM! Questo significa che tutte le promozioni, la pubblicità, le informazioni terroristiche, le opinioni mediche degli esperti tutto quello che hanno affermato in proposito i midia fino ad ora è inutile, privo di valore, irrilevante. MILIARDI DI DOLLARI DI MENZOGNE FINANZIATE SUI VACCINI PER L'INFLUENZA ERANO SOLTANTO QUESTO, MENZOGNE.

Ma non finisce qui, è tutta la teoria medica di come e perché i vaccini funzionano ad essere ormai apertamente in discussione pronta per essere scartata per sempre nel grande contenitore delle credenze false. Ci hanno raccontato sempre che le vaccinazioni stimolano il sistema immunitario come una specie di prova generale di quello che accadrà quando si presenterà una vera malattia, quando arriverà la malattia il sistema immunitario sarà ormai armato e preparato pronto a respingere l'attacco dei germi, ma non è cosi, poiché i vaccini NON proteggono contro l'influenza e neppure bloccano la trasmissione tra persona e persona, la cosi detta "prova generale del sistema immunitario" non è altro che una fantasia, una bufala, una storiella, un mito e a questo punto si può anche scartare la favola energicamente pubblicizzata della "immunità di massa" cioè, che se tanti si vaccinano i singoli individui sono più protetti.

Come può esistere una immunità di massa quando i vaccini non fanno assolutamente NULLA per impedire il libero spostamento dei germi da persona a persona?

La Cochrane Collaboration che ha affrontato una completa revisione di tutti gli studi precedenti sulle vaccinazioni che sono riusciti a rintracciare,hanno sconfessato gli studi condotti in modo falsato, e in alcuni casi hanno contattato personalmente gli autori di quegli studi per domandare come avevano costruito le loro ricerche. Per questa ragione le recenti scoperte della Cochrane Collaboration rappresentano il meglio del meglio della letteratura oggi disponibile sui vaccini antinfluenzali, l'unica differenza rispetto agli studi precedenti è che poiché il Tim della Cochrane è costituito interamente da volontari, e non ha alcun debito nei confronti dell'industria farmaceutica,quindi hanno analizzato tutti i dati esistenti con sguardo distaccato e obbiettivo.
Ed ecco l'interessante commento che hanno pubblicato nella loro ricerca: "La nostra indagine ha evidenziato che le prove dell'efficacia dei vaccini antinfluenzali sono assolutamente inconsistenti,mentre emergono tante prove di manipolazione delle conclusioni raggiunte con le precedenti ricerche". Indovinate chi ci guadagnerebbe da una simile manipolazione?

Grazie a Jon Rappoport  per questo meraviglioso articolo e grazie a voi se vorrete aiutare a spargere la voce, a spargere la consapevolezza che i vaccini antinfluenzali non servono a niente oltre che ingrassare le multinazionali di case farmaceutiche e indebolire ulteriormente il sistema immunitario degli esseri umani. 
Grazie a voi per diffondere questa notizia.

No More Fake News! Basta Notizie False!

1 commento:

  1. FIRMA CONTRO OBBLIGATORIETA’ DI 13 VACCINI - PREVISTA DAL DISEGNO DI LEGGE 2679 DEL PD (2.2.2017) https://www.change.org/p/alla-corte-costituzionale-italiana-firma-contro-obbligatorieta-dei-vaccini-prevista-dal-disegno-di-legge-2679-del-pd?recruiter=38282632&utm_source=share_petition&utm_medium=facebook&utm_campaign=share_for_starters_page&utm_term=des-md-google-no_msg

    UCCIDERE LA LIBERTA’ DI SCELTA E DI PENSIERO
    Qui non si sta parlando solamente di vaccini si o vaccini no. Il problema è molto più a monte. Quello che il disegno di legge viene a ledere è la libertà di scelta e di pensiero (in assenza di qualsivoglia epidemia in corso). Pertanto la mozione vuole scoperchiare la pentola verminosa che si cela dietro una discussione che potrebbe apparentemente sembrare solo medica e sanitaria. In realtà codesta legge illibertaria, nonché dittatoriale, viene a ledere i diritti più elementari dell’uomo, quelli che sono stati riconosciuti già nel 1948 dalla DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL’UOMO: “libertà ed uguaglianza” che tale provvedimento legislativo verrebbe a cancellare con un colpo di spugna molto pericoloso per il futuro del nostro paese, già ostaggio di una classe politica non eletta. Quello che vi stiamo chiedendo, pertanto, è di respingere con fermezza non soltanto l’obbligo vaccinale, ma soprattutto l’azione strisciante che ci renderebbe ghettizzati in campi di concentramento, dove gli esclusi (da scuola pubblica e privata, dai centri ricreativi pubblici, dai doposcuola, DALLA SCUOLA DELL’OBBLIGO) saranno i bimbi e i fanciulli non vaccinati, nonostante che la letteratura internazionale abbia dimostrato che sono i più forti dal punto di vista del sistema immunitario.

    RispondiElimina

SALVA O STAMPA IL POST IN PDF

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

CORRELATI

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...