lunedì 16 ottobre 2017

"Il progresso"

" IL PROGRESSO"

"La gente non capisce minimamente le forze che governano le loro vite. Non capiscono il senso della loro evoluzione.
Ciò che si chiama il "progresso", ha fatto mettere l'uomo più in basso delle bestie che vivono in libertà.

La "bestia" mangia il cibo biologico, vive nelle condizioni climatiche adatte, si muove molto e non sta mai in ansia; questo modo di vivere oggi è accessibile soltanto ai miliardari in pensione.
Mentre una persona comune lavora tutta la vita, con la lingua penzoloni, e poi muore di stress, riuscendo, bene o male, a pagare il buco in un formicaio di cemento.
L'unica cosa che l'uomo può fare è avviare i propri figli nella stessa ruota."
Viktor Pelevin
LA RUSSIA ESOTERICA E SCIENTIFICA


2 commenti:

  1. Sostanzialmente "progresso" e' quanto viene preordinato per adattare l'uomo ad una irrimediabile condizione disumana. L'idea stessa di innovazione consisterebbe nella dissolvenza di quanto serve a centrarci nel Cosmo come coscienze autenticamente consapevoli. Progresso e innovazione, per l'evidente frenesia di mercificare la totalita' della vita e per la stessa urgenza convulsa con cui sono perseguite, si collocano agli antipodi della compassione, costituendone la piu' evidente negazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente d'accordo...
      Progresso = involuzione = allontanamento dalla propria essenza e dal tutto = disumanizzazione.

      Elimina

SALVA O STAMPA IL POST IN PDF

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

CORRELATI

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...