domenica 25 febbraio 2018

Operatore Aeroportuale di Malpensa vuota il sacco e denuncia l’irrorazione di SCIE CHIMICHE

Operatore Aeroportuale di Malpensa vuota il sacco e denuncia l’irrorazione di SCIE CHIMICHE
Intervista a Enrico Gianini, l’operatore Aeroportuale di Malpensa che vuota il sacco e denuncia l’irrorazione di SCIE CHIMICHE. Un’accusa unica e, potete immaginare quanto coraggiosa da parte di un addetto ai lavori contro la Geoingegneria clandestina.

L’attenzione dei Servizi Segreti è massima per nascondere il crimine più massiccio che la storia umana ancora si rifiuta di testimoniare. Il mondo è governato da ombre ma, fortunatamente, illuminato qua e là da esseri che brillano di una luce particolare.
Costoro andiamo cercando, costoro vi proponiamo. A te decidere se affacciarti alla luce o all’ombra.

Tratto da: hackthematrix
Via https://ununiverso.it/2018/02/25/operatore-aeroportuale-di-malpensa-vuota-il-sacco-e-denuncia-lirrorazione-di-scie-chimiche/ 

Articolo dettagliato e seconda parte dell'intervista su Tanker Enemy

===============

A seguito di questa intervista proibita dal volere(potere) del sistema mondialista-sionista-bestia che governa il pianeta la macchina del controllo dell’informazione(disinformazione di stato) pare stia muovendo i primi passi per arginare la diffusione e la consapevolezza del fenomeno geoignegneria clandestina come si evince dalle dichiarazioni di Rosario Marcianò, presidente del comitato Tanker Enemy, costantemente impegnato nella diffusione di notizie sull'argomento, tratte dal suo account G+:
"A seguito delle dirompenti dichiarazioni dell'amico Enrico Gianini in merito alla geoingegneria clandestina, i galoppini della RAI (la redazione di Nemo) stanno cercando di correre ai ripari con un servizio dedicato.
Hanno contattato Tommaso Minniti, Francesca Romana e lo stesso Enrico Gianini. Poi hanno cercato di entrare in contatto con me. Non riuscendoci, infine hanno chiesto un'intervista ad Umberto Morazzoni. Giustamente, nessuno di noi ha abboccato. In ogni caso prepariamoci ad uno spot spazzatura nel format "Nemo", confezionato da quello che dovrebbe essere un "servizio pubblico" ed invece è solo un servizio igienico.
Mi raccomando! Pagate il canone!
INTERVISTA PROIBITA: AEROPORTUALE DENUNCIA LE SCIE


Correlati:

Nessun commento:

Posta un commento

SALVA O STAMPA IL POST IN PDF

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

CORRELATI

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...